Booking online by Hotel.BB

La storia

Costruita alla fine del 1800 come punto di riferimento della vita agricola del luogo, Masseria Macchia è un antico borgo rurale al cui interno, oltre all'abitazione del massaro, vi erano i locali per la conservazione dei raccolti, le stalle e gli alloggi per i contadini.
Circondata da aranceti, alberi d'ulivo e grandi campi di grano, la masseria è inserita in una tenuta di circa 200 ettari, un immenso polmone verde collegato al mare bello dello Jonio.
Dopo un'opera di restauro e valorizzazione della sua originaria natura rurale, dal 1987 si trasforma in struttura destinata all'accoglienza e diventa così una tra le prime attività agrituristiche in Basilicata.
Oggi Masseria Macchia è un luogo che affonda le sue radici nella terra, un luogo pieno di storia in cui tutto scorre con armonia grazie alla semplicità della natura e grazie alla passione della famiglia Panetta, proprietaria della masseria, oggi alla 5a generazione.
L'architettura semplice e tradizionale, gli enormi spazi all'aperto e i servizi esclusivi come la spiaggia privata, il centro benessere e la piscina con acqua salata, regalano un'atmosfera di pace per una vacanza autentica all'insegna della riservatezza e del relax.
Francesco e sua moglie Maria, con i figli Ersilia, Renato e Cosimo vi accoglieranno in un'incantevole atmosfera, onorando pienamente l'antico concetto della parola "Ospite".

Una giornata relax a Masseria Macchia
Agriturismo sul mare in Basilicata

Panoramica di Masseria Macchia
Agriturismo sul mare in Basilicata